Vini

Vino: Charà 
Denominazione: Indicazione Geografica Tipica Rosato Calabria
Produttore: Antonella Lombardo
Vitigni: 100% nerello mascalese
Zona di produzione: Bianco (Calabria – Costa dei Gelsomini)
Altitudine terreni: 50 – 100 m slm
Esposizione: nord-est
Tipologia terreni: argillosi, con marne calcaree di origine pliocenica
Gestione Agronomica: senza utilizzo di diserbanti chimici e prodotti chimici di sintesi
Concimi: solo sovescio naturale con leguminose e graminacee con talvolta concimi organici
Sistema di allevamento: Guyot doppio
Densità ceppi per ettaro: 4.000 piante/Ha
Produzione per ettaro: 40 qli/ha
Periodo di vendemmia: seconda settimana settembre
Vinificazione: dopo un’accurata selezione delle uve, raccolte nelle ore più fresche della giornata al fine di preservare gli aromi, le stesse, una volta diraspate vengono sottoposte ad una soffice pressatura. Il mosto, illimpidito in maniera statica a freddo, fermenta in acciaio con i naturali lieviti indigeni presenti sulle uve, alla temperatura di 16 gradi. Il vino affina sulle proprie fecce nobili in acciaio per cinque mesi
Solfiti: inferiori a 100 mg/litro
Degustazione: vino dal rosa antico carico, con profumo ed aromi di piccoli frutti rossi, sentori agrumati e speziati e leggera nota floreale. Al sorso è avvolgente, sapido, con un finale di grande piacevolezza e persistente
Grado alcolico: 13 vol
Abbinamento gastronomico: ottimo come aperitivo, crudi di pesce, formaggi freschi, carni bianche
Temperatura di servizio: 12-14°C
Produzione: 1300 bottiglie
Consulenze: Dr. Agr. Stefano Dini in vigna, Dr. Agr. Emiliano Falsini in cantina

Per la Scheda Tecnica clicca QUI
For the Wine Datasheet click HERE

Vino: Pi Greco
Denominazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria
Produttore: Antonella Lombardo                              
Vitigni: 100% Greco di Bianco
Zona di produzione: Bianco (Calabria – Costa dei Gelsomini)
Altitudine terreni: 50 – 100 m slm
Esposizione: nord-est
Tipologia terreni: argillosi, con marne calcaree di origine pliocenica
Gestione Agronomica: senza utilizzo di diserbanti chimici e prodotti chimici di sintesi
Concimi: solo sovescio naturale con leguminose e graminacee con talvolta concimi organici
Sistema di allevamento: Guyot doppio
Densità ceppi per ettaro: 3.500 piante/Ha
Produzione per ettaro: 40 qli/ha
Periodo di vendemmia: Prima settimana settembre
Vinificazione: dopo un’accurata selezione delle uve, raccolte nelle ore più fresche della giornata al fine di preservare gli aromi, le stesse, una volta diraspate vengono sottoposte a macerazione pellicolare a freddo per circa 12 ore. Successivamente, viene effettuata una pressatura soffice. Il mosto,  illimpidito in maniera statica a freddo, fermenta in acciaio con i naturali lieviti indigeni presenti sulle uve, alla temperatura di 16 gradi. Il vino affina sulle proprie fecce nobili in acciaio per cinque mesi.
Solfiti: inferiori a 100 mg/litro
Degustazione: vino dal giallo paglierino carico, con profumo ed aromi tipici varietali di frutta, fiori gialli e leggeri sentori agrumati. Il sapore è avvolgente, dal timbro mediterraneo, salino e saporito in bocca, con un finale di grande piacevolezza.
Grado alcolico: 13,5 vol
Abbinamento gastronomico: perfetto sia come aperitivo che per accompagnare pietanze a base di pesce, carni bianche o formaggi a pasta molle
Temperatura di servizio: 10-12°C
Produzione: 4000 bottiglie
Consulenze: Dr. agr. Stefano Dini in vigna, Dr. agr. Emiliano Falsini in cantina.

Per la Scheda Tecnica clicca QUI
For the Wine Datasheet click HERE

Sei interessato ai nostri vini?

Scrivici un email a info@antonellalombardo.it o compila il form sottostante.